Sperimentazione dei sacchi in carta riciclata per la raccolta dell’organico

Mercoledì 21 marzo, presso la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, si è tenuta la presentazione dei risultati della sperimentazione dei sacchi in carta riciclata per la raccolta dell’organico condotta in zona Parco Arbostella di Salerno lo scorso anno dall’Amministrazione comunale, ad opera dell’Assessorato all’Ambiente e allo Sport in collaborazione con Salerno Pulita SpA.

I risultati sono stati ottenuti dall’elaborazione dei dati raccolti da Salerno Pulita nel corso della sperimentazione e sono stati presentati pubblicamente e più ampiamente esposti e chiariti agli interessati con l’ausilio di tecnici dell’azienda fornitrice e messi a confronto con le esperienze condotte in altre realtà.

All’incontro erano presenti: l’Assessore all’Ambiente e allo Sport del Comune di Salerno, Angelo Caramanno; il Consigliere Comunale Sara Petrone; il Presidente di Salerno Pulita SpA, Raffaele Fiorillo; gli Ispettori ambientali che hanno coadiuvato alla buona riuscita della sperimentazione; i tecnici e i responsabili del marketing per la Società fornitrice dei sacchetti “Sumus”; il Prof. Giovanni De Feo, Docente di Ecologia Industriale al Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Salerno; il Presidente della IX Commissione Consiliare Permanente “Ambiente e Cultura”, Ermanno Guerra e i Consiglieri Comunali.
(Fonte: Sito Comune di Salerno)