Consiglio Comunale (02.08.2018) – Intervento su progetto Parrocchia Santa Croce e San Bartolomeo di Giovi e verde urbano

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

SARA PETRONE: “Buongiorno a tutti, anche io oggi sarò breve. Il mio intervento è in linea con quanto finora indicato in merito a provvedimenti di questo tipo. In questo caso si tratta di un intervento, come spiegato nella parte della delibera che descrive il lotto nel quale si andrà a realizzare, che va ad interessare un lotto incolto all’interno del quale vi sono delle alberature, alberi da frutto, ulivi e quanto relativo. In linea con quanto fino ad ora affermato in merito a progetti che passano per il Consiglio Comunale per la deroga al PUC, in questo caso la Commissione, di cui io mi faccio portavoce, si sente rimarcare – anche in questo caso – ulteriormente la richiesta – la raccomandazione – che i privati che andranno a realizzare questi interventi, quindi su lotto privato di proprietà della parrocchia, siano attenti al bilancio della superficie fotosintetica ante operam e post operam, cioè che questo bilancio non sia mai in difetto. “Questo perché questa opera, rilevante ai fini sociali, aggregativi e contro il degrado sociale, sia veramente un arricchimento a 360 gradi, e quindi non solo dal punto di vista sociale, ma anche ambientale, in linea con le sensibilità finora espresse da questa Amministrazione, e con quanto l’Europa, in merito al consumo del suolo, ci sta da anni insegnando. Grazie!”